Viaggio in Arabia Saudita

  • Najran, Arabia Saudita, al confine con lo Yemen
  • Foto-8
  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
    OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • Foto-20
  • Foto-10
  • Foto-15
  • Foto-21

Sara Chandana

Macara vagabonda, ama aggirarsi nelle medine arabe, nei templi indiani, nei borghi salentini o sperduti nel mondo a sentimento, collegata con la Terra e il Cuore.

18 Risposte

  1. anna ha detto:

    Non sapevo assolutamente della recente apertura dell’Arabia Saudita! Qualche anno fa si è prospettata l’ipotesi che io ci andassi per lavoro (ovviamente ero stracontenta) e ho studiato i visti scoprendo che al tempo il visto turistico non esisteva: si poteva accedere solo per lavoro o per pellegrinaggio. Oltretutto per le donne (soprattutto da sole) la difficoltà era molto alta – leggevo che le donne dell’arabia saudita possono viaggiare esclusivamente in compagnia di un membro della famiglia uomo (ora non so più se questo sia vero).

  2. moira ha detto:

    Wow .. che bel viaggio! Dico la verità, sono sempre stata attratta da tutti i paesi occidentali e non ho mai pensato di visitare l’Arabia Saudita, tuttavia leggendo questo articolo mi è venuta l’ispirazione! Mi piacerebbe organizzare un bel viaggio fotografico in questo paese. Vediamo…

  3. Maria Grazia Vinci ha detto:

    Che meta particolare l’Arabia Saudita! Non l’avevo mai considerata! Credo che inizierò ad informarmi a riguardo, a maggior ragione adesso che ottenere il visto è diventato più semplice…

  4. Sara ha detto:

    Bellissimo viaggio! Ti ho invidiato tantissimo perché mi hanno sempre affascinato i pesi occidentali come l’Arabia Saudita. Spero magari tra qualche anno di poter fare un bellissimo viaggio come hai fatto tu.

  5. Francesco ha detto:

    Bel viaggio. Ho tanti amici di quelle zone e sono persone amichevoli e sul quale contare. Di contro hanno questa “restrizione mentale” – non so se è corretto dirlo – che chiaramente fa vivere alcune situazioni come se si fosse cento anni addietro. In particolar modo la posizione delle donne, il loro trattamento, è un processo che fatico davvero a digerire e sul quale ci litigo spesso per le restrizioni che trovo davvero ridicole.

  6. sabrina barbante ha detto:

    Una meta che mi mette un po’ in soggezione, come molti altri paesi per motivi geopolitici. Ma il primo modo per far cadere paure e stereotipi è leggere (post come questi). Il secondo è andare di persona

  7. fra ha detto:

    una meta che mi attira sebbene a volte mi faccia sorgere dubbi su come mi comporterò se mi ci trovassi
    sicuramente un viaggio da fare

  8. Mi è piaciuto tantissimo questo articolo. l’Arabia Saudita è nella mia lista dei desideri e con questa esperienza così vera mi è venuta ancora più voglia di partire!!

  9. Sara Bontempi ha detto:

    Adoro leggere il tuo blog perchè si parla di viaggi, ma di quelli un pò particolari, non delle solite mete.

  10. Francesco Mantovan ha detto:

    grazie per aver condiviso luoghi e culture che, molto spesso, sono sconosciute da molte persone.

  11. Fra ha detto:

    Una terra di grande fascino cultura ed eredità
    Non la conosco ma vorrei vederla

  12. Paolo salvetti ha detto:

    interessante. devo dire che con la situazione geopolitica attuale non è tra le mie prossime mete. ho letto con interesse

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!