Chi sono io? Ero una piccola hippie.

E quando trovi il coraggio di raccontarla, la tua storia, tutto cambia. Perché nel momento stesso in cui la vita si fa racconto, il buio si fa luce e la luce ti indica una strada F. Ozpetek Condividi il Tweet

Una salentina innamorata pazza dell’India

Ciao, sono Sara Chandana e sono una salentina innamorata pazza dell’India. Già da piccina amavo viaggiare, guardare il paesaggio srotolarsi fuori dai finestrini della macchina o del treno, conoscere gente nuova. Vivo la vita che mi piace perché anni fa ho avuto il coraggio di fare un cambio mentale, grazie alla meditazione. Sono molto brava a cogliere occasioni al volo e materializzare rapidamente i miei sogni perché detesto lasciarli ammuffire nel cassetto.

Sono dolce e solare ma quando è necessario esce anche il mio lato tosto di donna del sud. Non sopporto chi ama pestare i piedi al prossimo e davanti a queste persone la mia dolcezza svanisce. Sono buona ma non sono scema e non ho paura di dire la mia. Altrimenti non sarei qui.

Se sei una persona suscettibile non chiedermi cosa penso di te (e perché dovrebbe interessarti poi?) perché non so mentire. Sono segno d’acqua ma dentro ho il fuoco del sud che arde. Acqua che lava e fuoco che brucia.

La vita è UNA e voglio viverla al meglio.

A Rishikesh, India

Salento, India e mondo 🙂

La mia base è nella meravigliosa Puglia, in un lembo di terra chiamato Salento dove il sole splende 355 giorni all’anno e piove solo gli altri 10. Sono qui anche per dimostrarti che la mia terra non è solo pizzica e Taranta, c’è tanto da scoprire. Ultimamente mi sono appassionata ai tour esoterici e quando posso ne prendo parte. Ho vissuto a lungo nella fiabesca Urbino per poi tornare alla base.

Ho iniziato a viaggiare attraverso la Bella Italia fin da piccola, poi ho guardato all’Europa che continuo tuttora a esplorare.

India

Viaggio in India dal 2013 per lunghi periodi (fermandomi anche un mese nello stesso posto). L’India è un paese al quale mi sento profondamente connessa e che scopro viaggio dopo viaggio. Sommando i miei viaggi sono stata in India 10 mesi.

Salento

Nel Salento abito in una piccola casa con una porta verde che si apre su un piccolo ma prezioso giardino che nutre e dona respiro. Sognavo una casa in campagna con un orto sinergico ma una mia caratteristica è trarre il meglio da ciò che ho a disposizione e così non mi lamento.

Perché viaggi consapevoli e natura?

Li chiamo viaggi consapevoli perché sono inscindibili dal mio cammino di ricerca della verità attraverso la meditazione e la non dualità. Sono viaggi consapevoli anche perché cerco di praticare e approfondire il Turismo Responsabile e il Turismo Sostenibile.

E se leggi questo post te lo spiego meglio:

Viaggi Consapevoli, Turismo Responsabile e Turismo Sostenibile 

Amo il Pianeta Terra, cerco di calpestare il suo suolo con rispetto e consapevolezza. Sono vegetariana, rispettosa delle scelte altrui, e prediligo i cibi biologici, senza pesticidi. Amo animali ed esseri umani allo stesso modo. Proprio perché rispetto le vite degli altri non sopporto chi mi dice come devo vivere.

Sogni nel cassetto da liberare:

  • Diventare tour leader per accompagnare gruppi in viaggi consapevoli.
  • Scrivere un libro, anche questa una meditazione molto potente, perché scrittrice mi sono sempre sentita, fin da piccola.
  • Viaggiare in Centro e Sud America, a contatto con le tribù.
  • Tornare a vivere in campagna.

Cosa posso fare per te

PROMOZIONE E CONTENUTI

  • Amo le collaborazioni etiche. Seguendo questa filosofia sono aperta a collaborazioni con Enti del Turismo, strutture ricettive eco oriented, tour operator, centri olistici e brand che abbiano un occhio di riguardo per il Pianeta Terra.
  • Storytelling sul blog e sui social.
  • Consigli di viaggio in Salento, India e sui luoghi che ho visitato.

AREA OLISTICA

  • Sono Gestalt Counsellor, effettuo massaggi in cui fondo la tecnica del massaggio ayurveda e quella del massaggio emozionale e il reiki, conduco su richiesta meditazioni singole e di gruppo, cerchi di donne sulla via del Femminino Sacro, laboratori di mandala in lana. In India ho conseguito la certificazione per diventare insegnante di yoga e pranayama. Organizzo incontri di meditazione tenuti da maestri validi.

Contatti: drinkfromlife@gmail.com


 

Se hai tempo… qui c’è una descrizione lunga 😀

Ciao sono Sara come Sara la Kali, la protettrice degli zingari. Ho anche un altro nome Prem -Amore- Chandana -Luce di Luna- il mio nome sannyasin. Fin da piccola ero affascinata dai magic bus, dagli hippies, dagli acchiappasogni e dai viaggi. Mia mamma indossava sempre lunghe gonne e borsette indiane con gli specchietti e leggeva Re Nudo, mio padre mi portava ad abbracciare gli alberi spiegandomi che la svastica era un sole indiano… Sono cresciuta come una piccola hippie, selvaggia e indipendente, con un amore viscerale per la natura.

Mi sposto di continuo anche quando sono in Salento, la mia base. In questa Terra Magica cerco di vivere a conTatto con la Natura e di ascoltare i suoi messaggi, tra la tessitura di mandala, meditazioni, mercatini e cerchi di donne che organizzo. Amo lo yoga, cerco di vivere a basso impatto ambientale, producendo poca spazzatura, mangiando cibi organici vegetariani.

18806729-Frieden-Blume-Symbol-Lizenzfreie-Bilder

writer-290x290Ho aperto il blog drinkfromlife perché il mio motto è bere la vita a sorsate, dissetarsi di vita e goderne! Questo è un blog di naturaleza, avventura, entusiasmo, visioni. Si rivolge a chi ricerca, ama viaggiare consapevole o sogna di farlo, soprattutto zaino in spalla, con budget mini, praticando il Turismo Responsabile e il Turismo Sostenibile. A chi ama la natura e si chiede: “Chi sono io?”. Visiteremo insieme luoghi magici, nei quali riconnetterci alla nostra vera natura, in armonia con Madre Terra. Eppure non disdegneremo altri diversi.

Il filo conduttore del blog era: Cammino Seguendo Bellezza e si è evoluto in Seguendo un Filo d’Incanto perché la bellezza a volte è una trappola mentre l’incanto lega tutto.

Che aspetti? Parti con me 🙂


Create Your Own Map

11 Risposte

  1. KaléKàris ha detto:

    Wow! Anche io passo l’estate in Salento! Che Forza! Mi piace tanto il tuo blog! *.*

    • Sara Chandana ha detto:

      Ciao, sono tanto felice che ti piaccia il blog perché lo curo con tanto amore 🙂 Io vivo proprio qui, il Salento è la mia base <3

  2. valentina ha detto:

    “Ero una piccola selvaggia” 😀
    Anche io, e lo sono ancora. E questa tua descrizione è bellissima 🙂

  3. Shanti ha detto:

    Bellissimo Blog. Complimenti

  4. Lostindestination ha detto:

    Che bella presentazione e che bella storia, la tua.
    Anche io penso di amare persone e animali allo stesso modo.
    E poi amo i viaggi, certo…

    Dalle tue parole emerge un lato spirituale fortissimo. Lo dimostra quello che sei e quello che fai.

    Ti seguirò con piacere,
    Elena

    • Sara Chandana ha detto:

      Ciao Elena, mi fa molto piacere leggere le tue parole e ti ringrazio per esserti fermata in ascolto in questo che per me non è solo un blog. Lo considero, infatti, un luogo in cui riposare e lasciare esprimere la creatività. Grazie di cuore e ti aspetto.

  5. laura ha detto:

    Ciao Sara, mi piace il tuo blog, soprattutto legato alla tua esperienza in India e nell’aera olistica. Mi sto appassionando sempre di più e il mio sogno sarebbe quello di diventare insegnante di yoga, e perché no, farlo in India.
    Avrei tantissime domande da farti a riguardo 😉 Ti seguo con piacere.
    Laura

  1. 12 luglio 2017

    […] Chi sono io? Ero una piccola hippie […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *