Cosa fare a Istanbul in un giorno – mini guida per zingare e zingari felici

  • 30697980_1675668562510408_3323181586094550866_n
  • 30724729_1675668875843710_616928577342982196_n
  • 30624260_1675669042510360_2214315285577988936_n
    Narghilè
  • 30629342_1675669279177003_8050904951659246692_n
  • 30623960_1675668625843735_5666515150880572003_n
    Tulipani a Istanbul
  • 30624462_1675668802510384_8457599820321772689_n
    Bandiera turca
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
  • image
    Derviscio Rotante

Sara Chandana

Una zingarella vegetariana a spasso per il mondo

Potrebbero interessarti anche...

36 Risposte

  1. eleonora ha detto:

    sono stata ad istanbul qualche anno fa con la mia famiglia, mi è piaciuta tantissimo, seppur avendo visto poco.. inoltre questa cosa del narghilè mi è mancata, mannaggia

  2. Bruna Athena ha detto:

    Che bellezza! Ci piacerebbe tanto visitare Istanbul e, a dirla tutto, potremmo anche “approfittare” di una persona che ci ospiterebbe in una città non molto lontana. Spero di poterla visitare presto.

  3. Silvia ha detto:

    Non sono mai stata in Turcha e veramente mi piacerebbe visitarla.. siccome viaggio sempre da sola, me la consiglieresti o ci sono delle precauzioni da prendere? Grazie

  4. Valentina ha detto:

    Voglio andare a Istanbul, e fare tutte queste cose! Nessuna esclusa! Salvo il tuo articolo immediatamente! 🙂

  5. Katja ha detto:

    Che meraviglia! Tra i tanti viaggi nel cassetto c’è anche quello di girare per Grecia e Turchia: le adoro già senza averle mai viste!
    Credo che il tuo scalo sia stata l’occasione giusta per avere una prima impressione sulla città: anche se non avevi molto tempo, almeno ti sei fatta un’idea e puoi tornarci con calma la prossima volta.

    Mi piacerebbe molto visitare i mercati con le spezie, la Moschea Blu e la Basilica di Santa Sofia ma anche entrare un bagno turco.

  6. Giada ha detto:

    La Turchia è uno dei miei prossimi viaggi in programma. Mi piacerebbe fare Istanbul e Cappadocia…grazie per le dritte!

  7. Alessia ha detto:

    Che bella Istanbul!! Una delle mie amiche è turca e mi ha portato a Istanbul proprio qualche hanno fa… luogo stupendo!!

  8. Sabina Samogin ha detto:

    Che bello! Mi segno i tuoi suggerimenti e spero di riuscire ad andare a Istanbul e in Cappadocia il prima possibile.

  9. Gabriella ha detto:

    Ciao, mai stata nei paesi Arabi, non sono mai stati una mia passione, ma l’articolo è scritto veramente bene, complimenti!!

  10. adrialetravel ha detto:

    Nel tuo articolo, ho appena letto che in un giorno potrei fare tutto ciò che amo *_* Un pensierino per una scappata ad Istanbul quasi quasi lo faccio

  11. Stamping the World ha detto:

    sono stata a Istanbul tantissimi anni fa! Mi hai fatto venire voglia di tornare! 🙂

  12. Manuela Iannacci ha detto:

    Instanbul non la conosco ma un giro nel souq me lo farei…e poi quei vasi colmi di spezie e profumi,li adoro!!!Davvero un bel giro!

  13. Occhio allo Scatto ha detto:

    Abbiamo visto alcune performance dei dervisci rotanti soltanto sul web, ci piacerebbe molto ammirarli da vicino.

  14. Federico ha detto:

    Bella la riflessione di partenza, sulla flessibilità in viaggio, ammiro la tua/vostra intraprendenza! 🙂 Trovo lodevole anche il pensiero sul viaggiatore che si “mescola” nel pieno rispetto delle tradizioni locali. Il tuo articolo è un suggestivo racconto di una giornata a Istanbul, oltre che una bella guida sui posti più meritevoli di essere visitati! 🙂

    • Sara Chandana ha detto:

      Devo ammettere che l’intraprendenza non ci manca, unita a un pizzico di follia che ci fa imbarcare in avventure incredibili. Non riuscirei a viaggiare da turista, senza mescolarmi alle tradizioni, vivere i luoghi dall’interno, morderli. Grazie mille per le tue parole. 🙂

    • Sara Chandana ha detto:

      Ciao Federico, secondo me la flessibilità è importantissima. Se dovessi prenotare una vacanza a Istanbul sicuramente considererei qualche giorno ma mi è stata servita l’occasione su un piatto d’argento e anche se si trattava solo di un giorno l’ho colta al volo e ne sono ben felice. Poi comunque mi sono concentrata su una zona invece di sbattermi da una parte all’altra, ed è stato un giro molto rilassante.

  15. Alessia ha detto:

    Non ci sono mai stata ma è sempre bellissimo viaggiare e visitare posti nuovi, sicuramente lo aggiungerò ai posti da visitare!!

  16. Lemurinviaggio ha detto:

    Una volta ho visto uno spettacolo dei dervisci rotanti, non in Turchia ma nella mia città per un’occasione particolare. Fa impressione, girano su ste stessi per minuti senza mai perdere l’equilibrio.

    • Sara Chandana ha detto:

      Pensa che ho degli amici vicini che seguono questo cammino sufi e girano anche loro. Io ne sono molto affascinata ma non è la mia storia. 🙂
      Che fortuna anche per voi averli visti.

  17. Silvia ha detto:

    Instanbul è sempre stata tra le mie mete da sogno e adesso lo è ancora di più <3 complimenti una bellissima panoramica sulla città

  18. Sabrina ha detto:

    Guida davvero utilissima perché in una città così variegata e ricca, avere solo 24 ore di tempo (può capitare) farebbe venire le vertigini!

  19. Veronica ha detto:

    Questo tour è pieno di fascino! Non avrei mai pensato che si potesse visitare Istanbul in un giorno, ho preso appunti.

  20. Valeria ha detto:

    Istanbul mi ha sempre affascinata, ma quello che più mi affascina sono i colori. I colori di una città unica, e penso anche che il profumo di spezie la caratterizza. Mi hai fatto innamorare di nuovo di una città che purtroppo ancora non ho visto.

  21. Eugenia ha detto:

    I miei amici sono stati ad Istanbul tanti anni fa e ci è piaciuto assai. I’architettura è molto bella, la cucina molto variegata e saporita e non si riduce solo al kebab e pane di pita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *