Viaggiare in treno in India – come prenotare un treno indiano, consigli

  • treno emir-saldierna-1207481-unsplash
    Credit Emir Saldierna, Unsplash
  • train eranda-fernando-1091184-unsplash
    Credit Eranda Fernando
  • 29513191_1660477830696148_8766853601226732691_n
  • 18485886_1353544658056135_6373321573679565490_n
  • 18425535_1353544614722806_1047468315717678817_n
  • theodore-goutas-698896-unsplash
    Credit Theodore Goutas

Sara Chandana

Macara vagabonda, ama aggirarsi nelle medine arabe, nei templi indiani, nei borghi salentini o sperduti nel mondo a sentimento, collegata con la Terra e il Cuore.

7 Risposte

  1. Clara Nubile ha detto:

    3-tier Ac tutta la vita! Sleeper nooo, quella da giovanissima, alle prime volte in India. Poi solo e sempre 3-tier AC, con le lenzuola pulite e la copertina di lana, il cuscino con federa, e il paesaggio che scorre lento dal finestrino, ammaliante 😉

  2. Clara Nubile ha detto:

    ps. e che belle le foto vere, di viaggiatori veri e non facce truccate coi capelli a posto, senza polvere e sudore, ma solo sorrisi finti da rivista patinata. Il viaggio ci sporca, felicemente, ci scompiglia! Almeno i viaggi da backpackers, immersi nei posti, nella cultura, nella gente. ;-)))))

  3. Nicoletta ha detto:

    Questi sono tutti Ottimi consigli per chi, come noi, ama viaggiare esclusivamente in fai da te. Bellissimo articolo.

  4. wineandfoodotour ha detto:

    come sempre le tue guide di sopravvivenza sono complete e utili, passo l’articolo ad un’amica che va in India chissà che le sia utile

  5. Veronica ha detto:

    Consigli preziosi! Sono anni che vorrei andare in India e, come dici tu, l’esperienza di viaggiare in treno è un must!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!