Caldo record in India: come affrontare le alte temperature in viaggio

  • dry
    Credit Daniel Gold, Unsplash
  • aditya-chinchure-FIlnqLcEzZA-unsplash
    Credit Aditya Chinchure, Unsplash
  • billeasy-WC8r_uPK60Q-unsplash
    Credit Billeasy, Unsplash
  • daniel-pelaez-6ihmgqf82yE-unsplash
    Credit Daniel Pelaez, Unsplash

Sara Chandana

Macara vagabonda, ama aggirarsi nelle medine arabe, nei templi indiani, nei borghi salentini o sperduti nel mondo a sentimento, collegata con la Terra e il Cuore.

11 Risposte

  1. Claudia ha detto:

    Ottimi i suggerimenti! Noi non siamo mai stati in India, ma a Dubai ad Agosto e il caldo era davvero sfinente.
    Magari avessi già letto questo post!

  2. Veronica ha detto:

    Bellissima la frase finale che racchiude come ognuno, nel suo piccolo, possa fare la differenza. Io soffro il caldo e già non sono più abituata al caldo estivo italiano, non oso immaginare quello Indiano. Le regole guide che hai dato possono essere usate ovunque per chi soffre le alte temperature.

    • Sara ha detto:

      Certo, sono regole valide anche per altri posti. Le stesse che utilizzo in Salento. 😀
      Mi piace lasciar passare altri messaggi nel blog e tu li hai colti <3

  3. Alessandra ha detto:

    Mi spiace x la situazione…e noi che ci lamentiamo x le temperature senza che ci manchi niente!! Sai che non sapevo che le banane influissero sulla temperatura corporea? Grazie x i suggerimenti

  4. Simona ha detto:

    Hai proprio ragione Sara questi suggerimenti valgono per qualsiasi posto nel mondo. Io ad esempio in Costiera sto soffrendo davvero molto il caldo quest’anno. Alcune cose le sapevo già ma grazie a te ho scoperto altre piccole dritte, tipo la frutta con la buccia. Non sapevo facesse differenza!

    • Sara ha detto:

      Simona ti capisco, sto soffrendo tanto anch’io in Salento. Per quanto rigiarda la frutta con la buccia probabilmente mi ero espressa male e ho corretto. Consiglio la frutta per avere più energia ma in paesi come l’India è meglio acquistare quella con la buccia, per motivi igienici.

  5. Questi suggerimenti sono utili perchè valgono sì per affrontare il caldo lì ma anche in altre parti del mondo. Seguirò le tue dritte perchè alcune non le sapevo. Mangiare la frutta ed idratarsi è un must! – Paolo

  6. MARTINA BRESSAN ha detto:

    Hai dato dei consigli che si possono rivelare molto utili. Io ad esempio vado spesso a Guangzhou o ad Hong Kong e anche lì è molto caldo, caldo umido.
    Non sapevo che le banane avessero la proprietà di abbassare la temperatura corporea… un’informazione molto utile.

  7. Monica ha detto:

    Io tollero molto poco il caldo e trovo i tuoi consigli davvero molto utili .sembra una banalità ma vanno ricordati spesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!