Cosa fare a Barcellona in 24 ore – la mia visita lenta con colpo di scena notturno

Sara

Una zingarella vegetariana a spasso per il mondo

9 Risposte

  1. Veronica ha detto:

    Avete visto un sacco di cose in poco tempo. Ho letto con grande curiosità anche per conoscere il colpo di scena notturno!

  2. Francesca Maria ha detto:

    sono stata diverso tempo fa e la mia esperienza all’arrivo non è stata delle più felici .. non te la sto nemmeno a raccontare .. però è una città bella e che merita sicuramente una seconda visita =)

  3. Sabina Samogin ha detto:

    Ti dico solo che ancora prima di finire il tuo articolo ho cercato i voli per Barcellona, complimenti per l’articolo mi ha conquistata, di nuovo!!

  4. Raffi ha detto:

    amo molto Barcellona e devo dire che leggere questo pot con l’ideale colonna sonora di sottofondo cantata da Freddy Mercury mi è piaciuto molto. Tra l’altro le cose che hai visto sono quelle che amo di più…

  5. Greta ha detto:

    io a Barcellona non ci sono mai stata , questa per m è una guida molto interessante….. ti ringrazio per le info utili

  6. Pass for Two ha detto:

    Un ottimo metodo per ottimizzare i tempi ma allo stesso tempo non rendere la visita banale cercando di fare tutto e niente, bravissima 🙂

  7. Michele ha detto:

    Ho visitato Barcellona a maggio, mi è piaciuta moltissimo, in particolare la Sagrada Famiglia e Parc Guell.

  8. Eugenia ha detto:

    Bellissima la tua guida| Io adoro Barcellona, ci sono stata 2 volte e vorrei ritornaci ancora! E non solo perché sono una fan di FC Barcellona ma perché amo lo spirito di questa città meravigliosa, i capolavori di Gaudì e paella!

  9. Rita Amico ha detto:

    Barcellona è una delle mie mete preferite, sorprese a parte comunque…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *