Nel deserto del Thar – il mio Rajasthan

  • 16472958_1341391289214675_4488113252865146364_n
  • 16508354_1342462055774265_6701538040726659223_n
  • 16426146_1244374018973200_3022311982652024557_n
  • 16522613_1304571782935661_2053907936_n (1)
  • 16388409_1244374115639857_1089487413723088170_n
  • 16426230_1244374135639855_3186289416640994632_n
  • 16387327_1244374132306522_8090192207113630157_n
  • 16387998_1244374015639867_4141842267450200653_n
  • 16299070_1244374062306529_9181160028720911686_n
  • 16559016_1343573445663126_1980481932_n
  • 16387368_1244374088973193_8951944349874820525_n
  • 16473575_1244374075639861_4470774846732421098_n

Sara Chandana

Una zingarella vegetariana a spasso per il mondo

Potrebbero interessarti anche...

9 Risposte

  1. Clara Nubile ha detto:

    Quei villaggi di sterco e paglia nel deserto del Thar erano così anche nel 1999. Il deserto è una rivelazione profonda. Credo che questo sia il tuo post più bello, di ampio respiro. Pura magia, grazie per la condivisione.

    • Sara Chandana ha detto:

      Grazie Clara, non sai quanto mi stai sostenendo nel continuare a scrivere e amigliorarmi! In questi giorni sono impegnata a lavorare con i mandala e la scrittura mi sta mancando tantissimo, sto soffrendo. In questo post mi sono proprio lasciata andare, grazie di cuore per averlo accolto.

  2. sandra ha detto:

    Mi manca l’India, purtroppo non riesco a partire per capodanno, peccato… Inoltre mi manca l’esperienza nel deserto, credo sia una cosa incredibile! Che da questo post traspare una grande pace interiore che fa venire voglia di partire! subito!

    • Sara Chandana ha detto:

      Il deserto é pura magia. La prossima volta mi piacerebbe fare un’esperienza più lunga. Se non riesci a partire per Capodanno vuol dire che la vita ti sta preparando qualcosa di ugualmente importante e l’India é sempre lí ad aspettarti a braccia aperte.

  3. francesca ha detto:

    Nel tuo post trovo quello che mi dicono tutti sul deserto: che il deserto si fa respirare! Bellissimo post, complimenti

  4. Io e l’India non riusciamo a fare pace, ma forse partendo da un deserto magico come questo…Mi torna la voglia di vedere questo paese dei contrasti e dall’attrattiva unica…

  1. 28 agosto 2017

    […] la principessa solitaria nel deserto, Jaisalmer, in bus. Alla stessa fermata in cui giorni prima abbiamo salutato i nostri compagni di viaggio […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *