5 cose da mettere in valigia (o nello zaino) – gli irrinunciabili

  • 5cose
  • bubu

Sara

Zingara. Amante della natura. Yogini. Minimalista. Amo il caffè e cantare da mattina a sera.

43 Risposte

  1. ERIKA CAMMARATA ha detto:

    Bell’articolo. Io sono sempre in viaggio, anche piccoli e brevi ma viaggiare e scoprire posti nuovi mi piace moltissimo. Condivido con te l’irrinunciabile libro e la musica. Io aggiungo anche la mia Canon 750D e delle scarpe comode perché cammino davvero moltissimo.

  2. Valentina ha detto:

    Interessantissime le tue 5 cose da mettere in valigia!! 🙂 Mi hai dato spunti utilissimi per aggiornare la mia lista, come per esempio il Tea Tree Oil e la borraccia con filtro!

  3. paola ha detto:

    Io viaggio col mio cane e c’è uno zainetto anche per lui

  4. Barbara ha detto:

    Mai senza libro e macchina fotografica!
    Non sarebbe un viaggio altrimenti!

  5. Raffi ha detto:

    Mi hai dato delle idee utili. Il
    Cavo lungo tre metri in primis. Secondo, i foulard che sono sempre utili. E come ultimo il tea tree oil che in effetti ha molti usi benefici.

  6. Tutti oggetti veramente utili! Io aggiungerei la macchina fotografica, da cui non riesco proprio a separare!

  7. Chiara ha detto:

    Ma vogliamo parlare del monaco con la zaino Decathlon! Fantastico davvero 🙂 Il foulard effettivamente si presta a vari utilizzi

  8. Letizia Valeri ha detto:

    Concordo con te… molti dei tuoi ‘irrinunciabili’ sono anche i miei…. un buon libro ad esempio nn può e nn deve mai mancare.

  9. Alessandra ha detto:

    Interessante la tua lista… Ho sentito parlare del Tea Tree Oil, ma personalmente non l’ho mai usato. Devo informarmi

  10. Silvia ha detto:

    Quando viaggio la mia lista in valigia prevede obbligatoriamente: beauty, un libro, l’amuchina, e il mio diario ❤️

  11. Silvia ha detto:

    Piaciuta l’idea dell’olio biologico e non sapevo i suoi benefici.. a differenza tua io misono porto, anche il sapone per lavare i panni ma questo perché io sono una sbrodolona continua..

  12. Sabina Samogin ha detto:

    Alcuni immancabili coincidono: libro, cavo, foulard e tablet, il tea tree oil non era nella mia lista ma lo aggiungo ben volentieri. Ottimo Suggerimento

  13. Idee davvero utili, una lista da appuntare. In tempi come oggi il cavo per il cellulare e il tablet sono qualcosa di indimenticabile ahahah

  14. Già ha detto:

    Io il tra tree oil lo porto addirittura in borsetta. Ci faccio di tutto. Lista interessante

  15. Dejan ha detto:

    Ok. iPad e cavo da 3 metri approvati. Del foulard posso fare a meno 😉

  16. Un utilissimo promemoria che invita a viaggiare….sempre. 🙂

  17. Clara Nubile ha detto:

    Sai che Vita di Pi l’ho tradotto io proprio in India? Grazie per avermi portato nella tua India

  18. Manuela ha detto:

    Utile e interessante,non sapevo dell’esistenza del cavetto di 3 metri,me lo devo procurare.

  19. Sabrina ha detto:

    ABbiamo tante cose in comune anche nella preprarazione della valigia

  20. Famigliainfuga ha detto:

    Ecco, la prossima volta Porto il cavo lungo 3 metri che ogni volta dimentico! Grazie dei consigli

  21. Margherita ha detto:

    Molto interessanti come articoli! Mi trovo d’accordo soprattutto sull’ipad e sul libro, per me irrinunciabile quando sono via 🙂

  22. Silvia ha detto:

    conosco il Tea Tree Oil ma non avevo mai pensato di portarmelo in viaggio… per il resto sono molto simile a te! Ciao

  23. Francesca ha detto:

    Con il cavo di tre metri, mi hai conquistata! Non ci ho mai pensate ed è un’idea davvero intelligente, grazie mille!

  24. Serena Marigliano ha detto:

    Nella mia valigia non mancano mai: caricatori, salviettine, tablet per lavorare e scarpe comode! Senza queste cose sarei persa.

  25. Giulia M. ha detto:

    Abbiamo in comune acqua, libro e foulard! Anche per me sono proprio dei must da viaggio, decisamente.

  26. Consigli utilissimi! Sai che l’Ipad ce l’ho ma non lo porto mai con me? In effetti non avevo pensato al tastierino. Soprattutto non avevo mai pensato al cavo del carica batterie più lungo di quello fornito con l’iphone: cortissimo, scomodo, al punto che spesso non arriva nemmeno al comodino. Ora cerco su Amazon!
    Buon weekend 🙂

  27. Valentina ha detto:

    Le liste mi salvano sempre altrimenti rischio di dimenticare qualcosa di importante!!! Abbiamo più o meno la stessa list 🙂 Anche io porto sempre con me un foulard, dell’acqua e un buon libro! Spesso poi mi porto un cuscino gonfiabile e anche una coperta (per i lunghi viaggi, sia in auto che in aereo per è fondamentale avere la mia coperta da viaggio)

    • Sara ha detto:

      Di solito nei viaggi intercontinentali danno la coperta. In genere ho sempre con me una shawl indiana, che è un telo pesante che all’occorrenza fa da sciarpa, coperta o cappotto. Ormai ne ho di tutti i colori, le adoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!