Sono ecosovversiva! – Semi di Luce tra le mie mani

  • image
  • image
  • image

Da qualche giorno, inaspettatamente, sono diventata una distributrice ecosovversiva. Già questa parola mi piace tantissimo e la trovo molto in sintonia con il blog che fin dai primi passi si sviluppa come ambasciatore di bellezza e incanto. Se continuerai a leggere ti racconterò una storia magica che ha a che fare con Madre Natura, Erbe e Semi di Luce.


Diffondere Armonia

C’erano una volta dei piccoli semi di luce… e ci sono ancora.

Si tratta di piccoli adesivi caricati con campi bioenergetici, simboli, parole per risvegliare armonia e amore nelle persone e nell’ambiente circostante. Aiutano a riattivare in noi fiducia, pace, gratitudine, amore, a risvegliare la nostra luce, il nostro stato naturale di meditazione. I semi di luce aiutano a mettere al centro il bene comune mettendo in sintonia le persone.

I semi di luce e il catalogo di Remedia

I Semi di Luce sono piccoli e preziosi. Hanno un diametro di 8 millimetri, agiscono nel raggio di 2 metri e possono essere incollati lì dove percepiamo un bisogno del luogo. Sono caricati con un metodo che si chiama Cosmoonda e che rimanda alla fisica quantistica. Se posizionati in modo da essere visibili aiutano a connettersi più facilmente al loro campo bioenergetico ma anche nascosti compiono il loro egregio lavoro emettendo onde vibrazionali armoniche.

Remedia

Ho conosciuto i semi di luce lo scorso anno partecipando e lavorando a un festival di consapevolezza ambientale in Umbria, a stretto contatto con la natura. Nella healing area si tenevano sempre incontri interessanti e lì ho visto Lucilla e Hubert di Remedia.

In quell’occasione volevano diffondere il messaggio dello spirito degli alberi e dei semi di luce. Mi hanno colpita subito. Il loro è un progetto incantevole a disposizione del bene comune, esso racchiude amore per noi stessi e la Madre Terra. Il luogo fisico di Remedia è Sarsina, lungo la valle dell’Appennino Tosco Emiliano. Qui sono coltivati diversi ettari con piante medicinali e aromatiche. Le piante vengono poi trasformate per diventare prodotti di bellessere e benessere.

Durante il festival distribuirono i semi di luce e presi alcune bustine, sentendo subito tra le mani quanto preziose fossero. Li ho attaccati in macchina, in casa e anche in India. Quando mi è stato proposto di diventare distributrice ecosovversiva per la Puglia ho sentito istantaneamente un sì dentro di me. Per me è molto di più che distribuire dei piccoli adesivi.

(Nel pacco in verità c’era anche un’altra cosa ma… te lo dirò prossimamente). 😉

I semi di luce visti da vicino

È anche un ricordo per restare connessa  e fare le cose per il bene mio e per il bene comune, in sintonia. Se vivi in Salento e vorresti dei semi di luce non esitare a scrivermi alla mail riportata giù.

Per ricevere altri aggiornamenti in tempo reale e scoprire altre chicche, puoi seguire drinkfromlife sulla pagina social drinkfromlife o su Instagram.

Per consigli e informazioni su India, Salento e altre mete, e per meditazioni e incontri, scrivimi a drinkfromlife@gmail.com

Se ti fa piacere, unisciti al gruppo facebook che ho creato Viaggio in India

Namaste!

Sara Chandana

 

 

Sara

Una zingarella vegetariana a spasso per il mondo

14 Risposte

  1. Cristiana ha detto:

    Ho capito poco, ma appoggio i progetti che si ripropongono di ridare un equilibrio a questo mondo sempre più squilibrato❤️

  2. Francesca ha detto:

    Wow Chandanina, che meraviglia. Ho visto il simbolo del Fiore della Vita, potentissimo. Non ho ben capito come questi semi vengano caricati ma trovo la cosa interessantissima. Per acquistarne qualcuno, come si fa?
    Ti abbraccio immensamente forte
    Francesca

    • Sara Chandana ha detto:

      Ciao Francesca!
      Trovo anch’io che il Fiore della Vita sia un simbolo molto potente. I Semi di Luce dono caricati con simboli, intenzioni amorevoli, energie sottili. Questo metodo mi ricorda tanto Masaru Emoto. Per averli puoi scrivere al sito di Remedia e te li mandano loro gratuitamente, devi solo pagare le spese di spedizione. 🙂
      Oppure vedi nella lista dei distributori ecosovversivi se qualcuno di loro abita vicino a te.
      Si tratta di un dono che loro elargiscono per il Bene Comune.
      Io qui nella mia terra li consegno a mano e sono onorata di essere diventata una distributrice ecosovversiva!:)

  3. Silvia Bonini ha detto:

    Adoro i prodotti di Rimedia di Lucilla e Hubert! Ma questi non li conoscevo! Sono proprio curiosa di saperne di più!

  4. Dani ha detto:

    Un tema a me abbastanza sconosciuto, ma mi sembra molto affascinante… ho letto con piacere questo post.

  5. Clara Nubile ha detto:

    Non ne sapevo niente. Mi devi illuminare.

  6. Valeria ha detto:

    Non conoscevo i semi di luce ma sembra molto interessante. Penso che le iniziative legate alla spiritualità siano in generale molto positive, poi ognuno trova la propria dimensione ideale 🙂

    • Sara Chandana ha detto:

      Sono d’accordo, io sono comunque abbastanza aperta. A volte vado a meditare nelle chiese, nonostante non sia una tipa da messa della domenica. I Semi di Luce sono come delle preghiere, credo che ci sia qualcosa di magico e nobile nell’augurare qualcosa di bello agli altri e inviare loro protezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *