Dove mangiare e fare la spesa a Vienna – luoghi classici, alternativi e bio

  • ooo
  • caf
  • ober
  • biop
  • denns
  • deewan
  • gel
  • strock
  • mercato
  • jacek-dylag-IiQXLbTTQCw-unsplash
    Credit Jacek Dylag

Vienna è per molti una meta turistica affascinante, per me è stata anche casa per un po’, un puntino geografico sulla mappa legato a sentimenti ed avventure.

Sono sempre stata una romantica ed una follia d’amore mi ha vista prendere armi e bagagli e trasferirmi lì per un paio di mesi e poi volare in India. Negli anni successivi ho fatto su e giù, diverse volte. Ho anche incontrato amicizie virtuali legate al mondo del blogging. 🙂

Quindi un pochino la conosco. Sono stata a stretto contatto con i viennesi, negli ultimi 5 anni, e questo è il modo migliore per conoscere la città e le tradizioni austriache.

Se hai voglia di scoprire dove mangiare e fare la spesa a Vienna ti consiglio, in questa guida Dove mangiare e fare la spesa a Vienna, dei posticini deliziosi, dai più classici a quelli alternativi. Sono luoghi perfetti per chi ama mangiare veg e bio ma anche per tutti gli altri!

Attenzione, non ti parlerò del super inflazionato Cafe Sacher, ci sono tanti altri post a riguardo. Iniziamo il tour? Andiamo!

Cafe Central

Credit @CafeCentral.Wien

Quando ho messo piede in questo elegante cafe, con la mia famiglia adottiva viennese, ho avuto la sensazione di aver attraversato un portale e di trovarmi in un’altra epoca.

Il Cafe Central è un’antica pasticceria, e gelateria, del 1876 ma qui puoi anche pranzare con uno schnitzel, sei mangi carne. È un vero cake lovers’ paradise, il paradiso di chi ama le torte!

A questo proposito ho ordinato la Klimt torte, in onore del grande pittore. Ho gustato la mia fetta di dolce con un sottofondo musicale, dal vivo. In questo cafe si sono seduti personaggi illustri come Freud, il fondatore della psicoanalisi, Trotzsky, il celebre rivoluzionario e amico di Frida Khalo oltre a scrittori e poeti celebri come Polgar, Zweig, Altenberg e architetti come Loos. La fascia dei prezzi è un pochino alta ma è un’esperienza irrinunciabile!

Indirizzo: Herrengasse 14, Corner Herrengasse / Stauchgasse, Wien

Orario: 07.30 – 22.00

Oben – Küche und Bar 

Credit @Kueche.Bar.OBEN

Oben cucina e bar è un posto veramente particolare, si trova in cima alla biblioteca centrale di Vienna e da lì si possono vedere i tetti della città.

Si accede tramite una lunga scalinata o un ascensore.

Qui vengono serviti prodotti di altissima qualità, nel rispetto dei cicli stagionali, e sono benvenuti vegetariani, vegani e gluten free.

Indirizzo: Urban-Loritz-Platz 2A 
1070 Wien 

Orario: lunedì – giovedì 10:00 – 23:00 venerdì – sabato 09:00 – 00:00; domenica 10:00 – 15:00 (brunch).

Caffè Dommayer

Credit @KonditoreiOberlaa

Un tipico caffè viennese dove puoi ordinare qualcosa e sederti per ore in totale relax. Il caffè Dommayer è molto conosciuto perché qui suonavano Johan Strauss, padre e figlio.

Il locale ha preservato lo stile di un tempo ed è alla portata di tutti grazie all’assenza di barriere architettoniche. Elemento prezioso è il suo giardino dove rinfrescarsi nelle giornate estive, magari davanti ad una limonata e una fetta di torta.

D’inverno ho amato anche la cioccolata con panna, che ho comodamente gustato nella sala interna. Ci sono andata spesso con la mia famiglia adottiva viennese, quando soggiornavo a Hietzing con loro.

Non solo dolci e bibite ma anche cucina viennese e internazionale.

Indirizzo: Dommayergasse 1 
1130 Wien 

Orario: 7.30 – 20.30

Bioparadies

Credit @veganparadies

Il bioparadies è un vero paradiso del bio e del vegan – siamo ancora a Hietzing – ma invito qualsiasi palato a varcare la mitica porticina gialla con le mele dipinte sopra e assaporare la sua cucina delicata e sana. I piatti che ho gustato qui non li dimentico!

È una meta davvero originale. Puoi consumare il tuo pasto all’interno del delizioso negozio bio, mentre il sorridente proprietario ti coccolerà a dovere. L’acqua è gratis.

Indirizzo: Altgasse23a /1/1
1130 Wien

Orario: 09.00 – 18.00

Denn’s biomarkt

Credit @dennsbiomarkt.at

Se non vuoi rinunciare alla spesa bio in viaggio ti suggerisco il Denn’s, una catena di supermercati biologici distribuita in tutta l’Austria. A Vienna ce ne sono diversi, io andavo spesso a quello di Hietzing, amando perdermi tra gli scaffali profumati.

Indirizzo: sparsi per la città.

Orario: dipende dalla sede.

Per informazioni puoi consultare il sito ufficiale.

Basic bio

Un’altra catena di supermercati bio, in Austria e Germania, dove puoi anche consumare un pasto trovare tra gli scaffali fino a 12.000 articoli! Qui mi sono data alla pazza gioia ad acquistare cosmetici eco-bio (per esempio Lavera) con un costo un pochino più basso che in Italia perché prodotti in Germania.

Indirizzo: Schönbrunner Straße 222-228 
1120 Wien 
Station Meidling Hauptstraße
 

Orario: lunedì – venerdì 8.00 – 20.00 
sabato 8.00 – 18.00 
Panificio e bistrot dalle 7.00 in poi

Deewan

Credit @DerWienerDeewan

Uno dei miei luoghi preferiti a Vienna, dove gustare cibo pakistano nella formula all you can eat dal primo al dolce! Ogni volta che ci andavo avevo la sensazione di viaggiare, nonostante fossi già all’estero. Un viaggio nel viaggio, insomma!

Il locale è giovanile, colorato e c’è la possibilità di consumare seduti ai tavoli o per terra sui tappeti, proprio come in Asia!

La peculiarità è che si tratta di un self service dove non ci sono prezzi fissi, ognuno paga quanto sente, in base a quello che ha consumato. Una grande dimostrazione di fiducia!

Indirizzo: Liechtensteinstraße 10, 1090 Wien
1090

Orario: 11.00 – 23.00

Ströck

Credit @stroeck

È una catena di fornai take away dove puoi anche fare colazione e/o spuntini veloci, dolci o salati. Mi ha salvato durante diversi attacchi di fame per le strade di Vienna perché si trova ovunque, anche nella metropolitana!

È tutto molto buono.

Indirizzo: diversi punti vendita sparsi per la città.

Orario: dipende dalla sede, da mattina a sera

Naschmarkt 

Credit @naschmarktwien.wien

Questa è una tappa obbligata, i mercati sono l’anima delle città. Qualcuno dice che il Naschmarkt sia il cuore culinario di Vienna ma ti suggerisco un giretto tra le sue 120 vivaci bancarelle per capire se è vero!

Sono, inoltre, presenti diversi punti ristoro. Ricordo un ristorantino indiano niente male dove ho pranzato poco prima di partire verso la mia amata India! Si chiama Indian Pavilion.

Il sabato c’è il mercatino delle pulci, mentre nei giorni festivi è tutto chiuso.

Indirizzo: Kettenbrückengasse, Wien.

Orario: dal lunedì al venerdì 06.00 – 19.30. Il sabato 06.00 – 18.00. Alcuni punti ristoro sono aperti fino le 23.00 – 00.00. Puoi controllare gli orari sul sito wien.info!

Eis Gressler

Credit @EissGreissler

Dulcis in fundo: per un ottimo gelato Eiss Greissler è il top! Non lontana da Stephansdom, la cattedrale di Santo Stefano, questa gelateria ti ammalierà con i sapori, ed i colori, dei suoi gusti anche vegani e gluten free. Se ci penso ancora mi lecco i baffi. 🙂

Indirizzo: Rotenturmstrasse 14, Wien

Orario: 11.00 – 23.00

Ti è piaciuta la guida Dove mangiare e bere a Vienna? Se conosci altri luoghi particolari scrivilo pure nei commenti. 🙂

Alla prossima puntata con drinkfromlife!

xxx

Sara Chandana

Le foto dei luoghi citati provengono dalle loro pagine facebook. Spero un giorno di ritrovare le mie, tra milioni di foto in archivio, per inserirle. 🙂


Sara Chandana

Macara vagabonda, ama aggirarsi nelle medine arabe, nei templi indiani, nei borghi salentini o sperduti nel mondo a sentimento, collegata con la Terra e il Cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!