Vienna ora o mai più

Potrebbero interessarti anche...

9 Risposte

  1. Emanuela ha detto:

    Sono stata a Vienna nel…1979, primo viaggio con il mio allora fidanzato, poi marito papà dei miei figli ex marito….
    Vienna stupenda, i luoghi che hai visitato li ricordo uno ad uno!
    E ricordo le pasticcerie, senza un soldo x comprare nulla!

  2. Zineb ha detto:

    Ciao ciccia,

    Allora Vienna è sempre stato un mio pallino enorme. Ci son stata da piccolina e son anni che chiedo a Simone di tornarci.
    Purtroppo prima che avevamo il tempo, non avevamo i soldi; ora che lavoriamo, abbiamo i soldi ma non il tempo… destino crudele!!!
    Premettendo che l’estate è un periodo che vogliamo lasciarci libero per viaggi impegnativi e lontani, vorremmo sfruttare il periodo di Natale per fare un viaggio Bratislava+Vienna.
    Quindi la mia domanda è: data la vostra esperienza a Natale e i mercatini, col senno di poi, tornereste ancora col freddo o la rivitereste col caldo?

    • Sara Chandana ha detto:

      A me Vienna piace in tutte le salse. Durante il periodo natalizio é sicuramente suggestiva e da visitare!D’estate si possono fare altre cose: passeggiare lungo il Danubio e fare il bagno. Ci sono dei posticini deliziosi e si può fare anche il bagno nudi, indisturbati. Ovviamente in aree apposite. E poi ho amato visitare il labirinto che avevo trovato chiuso d’inverno. Forse ci torno a Capodanno

  3. Daniela ha detto:

    Che dire, Vienna è una città fantastica sotto ogni aspetto. Io anche ci sono stata in dicembre ma nonostante il freddo pungente siamo riusciti a vedere e fare moltissimo!

  1. 21 marzo 2016

    […] Leggi anche Vienna ora o mai più […]

  2. 16 giugno 2017

    […] di tempo fa, non riuscivo più a partire, e dopo pochi giorni arrivò un invito per andare in Austria a Vienna… Dopo qualche mese invece ero in India. Eppure non ho mai dimenticato la promessa […]

  3. 20 giugno 2017

    […] poco più di due anni a questa parte. Giovanni e Tushar avevano fatto i woofer in una fattoria in Austria alcuni anni fa e non si vedevano da […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *