Come visitare la Sagrada Familia a Barcellona senza stress

  • sagrada danil-sorokin-455017-unsplash
    Credit Danil Sorokin
  • eleonora-albasi-1147508-unsplash
    Credit Eleonora Albasi
  • Screenshot_20190208-101852
  • Screenshot_20190208-101906
  • Screenshot_20190208-101926

Sara

Zingara. Amante della natura. Yogini. Minimalista. Amo il caffè e cantare da mattina a sera.

10 Risposte

  1. Francesca ha detto:

    Il tuo articolo sulla Sagrada Familia è tra i più belli letti negli ultimi tempi. Non conoscevo alcuni dettagli della sua origine, ne sono rimasta colpita. Barcellona è la città dei miei sogni e il tuo post è salvato nel Pc, spero di averne bisogno al più presto ☺️

  2. Julia ha detto:

    Ho visitato le case, il parc guell ma l’interno della sagrada famillia mi manca! Appena ci capito seguo i tuoi consigli

  3. Dani ha detto:

    Quando sono stata a Barcellona non sono riuscita a visitare internamente la Sagrada Familia… un buon motivo per tornare!

  4. MARTINA BRESSAN ha detto:

    Hai scritto un articolo molto molto utile. Sono stata anni fa a Barcellona, in un periodo in cui la Sagrada Familia era in ristrutturazione. Non abbiamo preso i biglietti in anticipo, e lì c’era un sacco di confusione, abbiamo fatto un bel po’ di coda. Poi con la scusa che c’erano dei lavori in corso era tutto più confusionario.. Ci tornerò a Barcellona e seguirò questi tuoi consigli…

  5. Greta ha detto:

    bellissima , ci sono stata da ragazza e me ne sono letteralmente innamorata…… mi è rimasta nel cuore

  6. Valentina ha detto:

    Ci sono stata è veramente bellissima. Non mi ricordo di avere fatto code per acquistare il biglietto, magari son capitata nel momento giusto. Hai ragione però è da vedere bene.

  7. Simona ha detto:

    Non sono mai stata a Barcellona e spero di farlo presto. Ho trovato molto utile il tuo articolo sia per i consigli salta fila che per i numerosi dettagli sulla storia di questo capolavoro. Adesso ho davvero più voglia di andarci!

  8. Samanta Berruti ha detto:

    Io invece acquistai il biglietto direttamente sul sito della Sagrada Familia, anche se in quel caso occorre stabilire l’orario di ingresso e rispettarlo, onde evitare di rimanere fuori… un ottimo consiglio per chi vuole visitare la Basilica con tutta calma.. insomma: a saperlo prima… 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!