La più antica università al mondo è a Fes

  • elcarito-gsAbNXgKthI-unsplash
    La più antica università al mondo è a Fes. Credit El Carito, Unsplash
  • elcarito-uUQQj5D2SbQ-unsplash
    Fes. Credit ElCarito, Unsplash
  • 137386465_1321885984864825_2302187425669120918_n
    Immagine da Fatima Al-Fihri Open University
La più antica università al mondo è a Fes. Credit El Carito, Unsplash

Lo sapevi che a Fes, in Marocco, c’è la più antica università al mondo? A ritenere questo ci sono molti studiosi a livello mondiale, l’UNESCO e il Gunness dei Primati. L’attuale Università al-Qarawiyyin (parola che significa degli abitanti di Qayrawan) di Fes è stata fondata da una donna, Fatima Al-Fihriya, nel 859. Secondo il Guiness dei Primati è:

La più antica istituzione di istruzione superiore in continua esistenza al mondo

Non a caso, Fes viene considerata un importante centro spirituale ed educativo.

A Fes c’è la più antica università al mondo. Credit ElCarito, Unsplash

La fondatrice Fatima Al – Fihiriya

Educa una bambina e creerai un popolo

(antico proverbio africano)

Fatima Al – Fihiriya conosciuta come la madre dei figli (dall’arabo Umm al-banine) era la figlia un mercante molto ricco. La famiglia proveniva da Qarawiyyin, in Ifriqiya, la Provincia Africa decretata da Roma. Nel IX secolo emigrarono a Fes, per unirsi alla comunità di emigranti, già esistente. Fatima e sua sorella Maryam avevano ricevuto una buona istruzione accademica. Quando, successivamente, ereditarono una cospicua somma di denaro, decisero di investirlo per il Bene Comune. Mentre Meryem si dedicò alla fondazione della Moschea Al Andalus, Fatima decise di impiegare, la propria parte, nella nascita di una moschea per la comunità, con una scuola annessa. Il luogo, con il passare del tempo, fu quindi adibito non solo allo studio del Corano e della figh (giurisprudenza islamica), ma anche di scienze naturali e filosofia, astronomia, storia, musica, grammatica, logica, retorica, geografia, medicina. Successivamente, nel 1957, vennero inserite materie come matematica, chimica, fisica, lingue straniere dal re Mohammed V, a testimonianza della crescita dell’università. Degna di nota è anche la biblioteca della Madrasa, nata per volere della stessa Fatima. Essa custodisce antichi monoscritti, preziosi per l’Umanità. Viene considerata la più antica biblioteca al mondo. Tra i manoscritti custoditi ricordiamo una copia del Corano, scritta su pelle di cammello, donata dal sultano Ahmad al- Mansur nel 1602. Di estremo rilievo anche la Al-Muwatta di Malik Ibn Anas che è stata scritta su pergamena di gazzella.

Immagine da Fatima Al-Fihri Open University

Oltre alle opere già citate, le due sorelle finanziarono la costruzione di diverse scuole (madrase), fontane pubbliche (sibil) e moschee (gama’a) in città.

Architettura della più antica università al mondo

La Moschea è la più grande del Nord Africa ed è stata protagonista di lavori di espansione, nel corso del tempo (parliamo di 1000 anni). Ad esempio, il minareto originario è stato spostato per avere una sala di preghiera più capiente. Sembra che furono assunti un paio di architetti dall’Andalusia, tra coloro che avevano già lavorato al progetto della navata centrale della Moschea di Tlemcen in Algeria, nel 1136. Pertanto la moschea presenta aspetti dell’arte andalusa, con inserti di calligrafia araba. Altri lavori, eseguiti successivamente, riguardano l’aggiunta di due patii esterni.

Conclusioni

L’Università Al – Qarawiyyn, soprannominata la Atene dell’Islam, risale ufficialmente al 1963, ma quindi su una base molto antica. Restituire la maternità della più antica università al mondo a Fatima Al- Fihiriya, significa riconoscere il contributo delle donne, non solo nel mondo islamico (ancora poco conosciuto in Europa) ma a livello mondiale. E ammettere, anche, una sapienza che viene al di fuori dal mondo occidentale e alla quale anche il mondo occidentale attinge fin dall’antichità. Fatima lasciò il corpo a 80 anni. La sua eredità per il mondo è un patrimonio tangibile, che ne contiene un altro, intangibile e immortale, per tutti coloro che hanno sete di Conoscenza.

Hai mai visitato la più antica università al mondo, a Fes?

Se la risposta è sì, raccontaci pure la tua esperienza. Altrimenti ti suggeriamo un itinerario in Marocco che comprende anche una visita a Fes con guida ufficiale, per una conoscenza ancora più approfondita.

Alla prossima puntata con drinkfromlife!

Potrebbe anche interessarti Ibn Battuta, esploratore marocchino

Sara

Anima vagabonda, amo aggirarmi nelle medine arabe, nei templi indiani, nei borghi salentini o deserti sperduti nel mondo a sentimento, collegata con la Terra e il Cuore. Mi trovi anche sul progetto Sahara View Tours.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *