Le casiceddhre di Noha tra i luoghi fatati del Salento

Il Salento è una terra magica e se c’è un luogo che mi ha incantata fin da bambina è un piccolo villaggio, finemente costruito, di gnomi e fate che si trova sul tetto di una casa a Noha, a pochi passi da Galatina, dove vivo. Si, avete sentito bene! Si tratta di case minuscole, dette le casiceddhre. Sono state costruite ormai molti anni fa, con amore e maestria da Cosimo Mariano, anno di nascita 1882,  evidentemente un artista. Ogni volta che ci passo davanti non posso fare a meno, da anni, guardare lì. Si tratti solo di uno sguardo fugace.

Casiceddhre  in dialetto salentino significa casette. Si tratta di un complesso di tre edifici risalente al XIX secolo e costruito sul tetto di una delle corti del Castello Nobiliare dei Galluccio, anche se dall’esterno le case sembrano incastonate su una dimora qualunque. La torre del campanile (Si, c’è anche il campanile!) delle casiceddhre raggiunge i due metri. Ogni particolare è scolpito con cura e dedizione e con elementi gotici. La dimora perfetta per gli spiriti della natura o per lo sciacuddhi, il dispettoso folletto protagonista di tante fiabe salentine 🙂

Le casiceddrhe

Le casiceddhre sono portatrici di bellezza e creatività e stimolano la fantasia di grandi e piccini. Mi piacerebbe vederle anche dall’altro lato e sbirciare dalle finestre per guardare dentro. Chi l’ha fatto giura che sembrano delle vere abitazioni 🙂

 

Questo pomeriggio sono andata in missione per voi, per scattare le foto che vedete sul blog. E sul sito di noha.it ho scoperto i particolari che condivido sotto.

Avvisatemi se passate da queste parti, sarò felice di accompagnarvi tra i luoghi magici del mio Salento, quelli che conosce chi ci abita e lo vive giorno per giorno sapendo che ha sempre tanto da scoprire 🙂

Leggi anche 5 cose da fare a Galatina, nel Salento

 

Sara Chandana

Nomade sognatrice immersa nei colori

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 19 maggio 2017

    […] Noha è una frazione della mia cittadina, Galatina. In passato ti ho parlato delle casine fatate di Noha e di 5 cose da fare a Galatina, ricordi? […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *